Rivendita dei contratti telefonici: come funziona

Quando si parla di tecniche di vendita, ci sono delle strategie usate appositamente per cercare di incrementare al massimo le conversioni, ovvero il numero di persone che diventano clienti reali. E’ un po’ il concetto che sta dietro l’operato di ogni azienda di marketing. Ci siamo lasciati ispirare, per questo testo, da Mp Group Italia di Padova, una delle aziende di marketing più famose del Veneto e del nord Italia.

Uno dei settori più particolari per quanto riguarda le vendite è indubbiamente quello telefonico, uno dei primi ad aver applicato delle tecniche di vendita persuasive al cliente.

Ecco, in breve, come funziona una vendita telefonica. Il concetto basilare è quello che deriva dall’acronimo AIDA:

  • Attenzione, è la prima fase, fondamentale perché da essa dipende il prosieguo della relazione commerciale. Questa fase dura pochissimo, anche solo il tempo di una frase, che però è fondamentale perché, altrimenti, l’interlocutore non è interessato. Leggi anche le 5 frasi che distruggono una vendita;
  • Interesse, bisogna suscitare l’interesse nel cliente per farlo diventare un cliente. E’ fondamentale creare nell’interlocutore la percezione che il prodotto che egli dovrà acquistare è realmente utile. In questa fase, chi vende tende ovviamente ad ingigantire i problemi, a caricare di ansia la persona che ascolta per rendergli tutto quello che sta affrontando ancora più grave. Si tende, in alcuni casi, a creare una situazione non realistica, ma non bisogna esagerare altrimenti si finisce per peggiorare le cose;
  • Desiderio, la fase in cui nel soggetto si instilla il desiderio di acquistare quel dato bene perché ha capito che gli è utile. Il venditore deve riuscire a portare l’acquirente in una fase successiva e futura, in cui potrà riuscire ad immaginare facilmente in che maniera la sua vita migliorerà acquistando quel dato prodotto o servizio;
  • Azione, la fase finale, in cui si completa l’acquisto. Il venditore è riuscito a convincere l’acquirente della bontà di quello che vende e propone.

Come fare per arrivare a questa fase? E’ difficile? Diciamo che bisogna conoscere le basi del marketing e della vendita convincente, non c’è altro. Tra il dire e il fare, ovviamente, c’è di mezzo il mare, come si dice, e dunque potrebbe non essere così semplice come pare.

Una soluzione, se hai un prodotto vincente ma non sai come poterlo “piazzare”, potrebbe essere quella di rivolgersi ad agenzie di marketing specializzate: la già citata Mp Group Padova, ma basta fare una ricerca su Google per vedere che ce ne sono davvero tante altre in Italia.